Notice: Undefined index: options in /home/h64b71hd/public_html/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/theme-builder/widgets/site-logo.php on line 194

Denominazione: Roma DOC Rosso

Vitigno: Montepulciano e Cesanese. Zona di produzione: Colle dell’Asino (Grottaferrata). Sorge sul crinale di uno dei tanti crateri secondari del grande vulcano laziale, con clima che risente dell’influenza del Mar Tirreno.

Suolo: vulcanico, sciolto, profondo, ricco di minerali e di ceneri e lapilli che compongono il crinale del cratere di Valle Marciana.

Densità di impianto: vigneto di 10 anni con 4.000 ceppi per ettaro.

Produzione: circa 70 q-li di uva per ha.

Gestione agronomica: vigneto non irriguo, condotto nel massimo rispetto del terreno agrario e della sua fertilità naturale, applicando da sempre i principi della difesa integrata per una maggiore sostenibilità dell’ambiente, del territorio e delle persone che vi lavorano.

Vendemmia: metà settembre con raccolta manuale dei grappoli per la varietà cesanese e vendemmia tardiva con raccolta manuale dei grappoli per la varietà Montepulciano.

Vinificazione: le uve, subito dopo la raccolta, vengono separate dai raspi e iniziano la fermentazione in acciaio con i propri lieviti naturali. Inizia così una fermentazione a temperatura controllata e dopo circa 8/10 giorni inizia il processo di svinatura. Dopo circa sei mesi si procede al travaso in botte di legno grande per almeno due mesi per poi andare in bottiglia.

Note organolettiche: colore rosso intenso, impenetrabile, dai riflessi granati. Al naso ricche note di spezie che si accompagnano ad intensi profumi di frutti a bacca rossa. Al palato sapore lungo e persistente, dai sentori di vaniglia e cacao.

Gradazione: 14,5% Vol.

Temperatura di servizio: 16-18°C stagionati.